• DIC
    10

    Autore: Aerreuno Srl

    Data: 10 DIC 2018

    Fanghi in Agricoltura, il D.L. Morandi è legge!

    Con la Legge 130/2018,  è stato convertito in legge il DL n. 109/2018 Decreto Genova (e altre emergenze), entrato in vigore dal 29 settembre scorso e dal 20 novembre 2018 pienamente operativo.

    Nell'art. 41 del Decreto è contenuto un riferimento all'utilizzo dei fanghi di depurazione: in attesa di una revisione organica e attesa della normativa in essere, viene stabilito che continuano a valere - ai fini dell’utilizzo dei fanghi in agricoltura – i limiti riportati nell’Allegato IB del D. Lgs. 99/1992, ad eccezione che per alcuni parametri.

    ECCO QUALI SONO LE ECCEZIONI MODIFICATE

    La Legge sopraindicata, per i seguenti parametri, prevede invece dei nuovi limiti rispetto a quanto previsto dalla normativa precedente:

    • per gli idrocarburi (C10-C40) ≤ 1.000 (mg/kg tal quale)
    • per gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA, come sommatoria degli IPA elencati nella tabella 1 dell'allegato 5 al titolo V della parte quarta del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152) ≤ 6 (mg/kg SS)
    • per i PCDD/PCDF + PCB ≤ 25 (ng WHO-TEQ/kg SS);
    • per i policlorobifenili (PCB) ≤ 0,8 (mg/kg SS)
    • per il Toluene ≤ 100 (mg/kg SS)
    • per il Selenio ≤ 10 (mg/kg SS)
    • per il Berillio ≤ 2 (mg/kg SS)
    • per l’Arsenico < 20 (mg/kg SS)
    • per il Cromo totale  < 200 (mg/kg SS)
    • per il Cromo VI <2 (mg/kg SS)

    In merito ai parametri PCDD/PCDF + PCB DL è richiesto – almeno una volta all’anno - il controllo analitico.

    PARAMETRI PER IDROCARBURI C10-C40

    Come indicato in precedenza, il DL 109/2018 dichiara il limite da rispettare sul parametro idrocarburi C10-C40, che è pari a 1000 mg/kg.

    Questo limite, come chiarisce il Decreto "Genova",  si potrà comunque considerare rispettato se la ricerca dei marker di cancerogenicità fornirà valori inferiori a quelli definiti ai sensi della nota legislativa (contenuta nell'Allegato VI del Regolamento (CE) n. 1272/2008 (Regolamento CLP) richiamata nella decisione 955/2014/UE della Commissione del 18 Dicembre 2014).

    Ecco di seguito il link della gazzetta ufficiale al Decreto Legge citato in questo articolo: CLICCA QUI!

    Cerchi un supporto efficace per gestire la tua azienda? Affidati oggi stesso ai professionisti dello Studio Aerreuno. Scopri subito i nostri servizi di consulenza per l'area ambiente:: Clicca qui!