dagli ultimi dati INAIL presentati al seminario di Padova

All’ ultimo seminario promosso a Padova, dall’Ulss provinciale e dal comitato della Provincia su “Salute e Sicurezza”, sono stati mostrati alcuni dati relativi agli infortuni sul luogo di lavoro che devono mettere in allerta soprattutto chi opera nel settore dell’Agricoltura.

Infatti secondo questi dati, negli ultimi 4 anni, dei 188 infortuni mortali sul luogo di lavoro, 79 avvenuti sono in agricoltura, ovvero il 39% della totalità.

Se è vero che fortunatamente la tendenza in questi anni ha segnato una costante flessione nelle statistiche di questi incidenti, è da rilevare però che le morti e gli incidenti sono ancora TROPPI.

Dove si sono registrati il maggior numero di incidenti mortali?

I dati rivelano che le province dove questi incidenti mortali si sono verificati con più frequenza sono:

1° Vicenza con 44
2° Verona con 33
3° Treviso con 31

Le cause principali rilevate che hanno prodotto questi incidenti sono:

1° Ribaldamento da Trattore
2° Schiacciamento o incastro in macchine agricole
3° Caduta di tronchi