Si informa la gentile Clientela che, in merito alle misure urgenti di contenimento della diffusione del COVID-19, in data 23 Marzo u.s. è stato pubblicato il D.P.C.M. del 22 Marzo 2020 (clicca qui per scaricarlo), con il quale vengono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad esclusione di quelle indicate nell’Allegato 1 (clicca qui per scaricarlo).

Possono inoltre proseguire l’attività anche le seguenti aziende:

  1. Attività che sono funzionali ad assicurare la continuità di quelle elencate nell’Allegato 1.
  2. Aziende che erogano servizi di pubblica utilità.
  3. Attività con impianti a ciclo produttivo continuo.

La prosecuzione delle attività elencate ai numeri 1-2-3 è subordinata all’inoltro alla Prefettura di competenza territoriale, di una comunicazione indicante una serie di informazioni aziendali e le motivazioni atte a stabilire la prosecuzione dell’attività.

Per le aziende della Provincia di Verona, la Prefettura ha predisposto un facsimile da utilizzare (clicca qui per scaricarlo).

Per le aziende elencate nell’Allegato 1 del DPCM 22 Marzo 2020 non è invece necessario effettuare nessuna comunicazione e/o richiesta.

I nostri Tecnici sono a disposizione per eventuale assistenza nella compilazione della comunicazione per la Prefettura di Verona, previa verifica del codice ATECO indicato in visura CCIAA.